App della comunità rumena | Connettere i rumeni | dua.com

App della comunità rumena che mette in contatto i rumeni di tutto il mondo.

Scoprire i tuoi connazionali all’estero non è mai stato così facile con dua.com, l’app etnica pensata per mettere in contatto persone che la pensano come te e creare relazioni significative!

choose community dua.com

Unisciti a una vasta comunità della diaspora romena in Germania, Francia, Paesi Bassi, Austria, Belgio, Stati Uniti, Regno Unito, Australia e Canada.

Scarica l’applicazione oggi stesso e inizia a creare connessioni preziose!

Ti manca la Romania?

Sei un rumeno che vive all’estero e ti senti scollegato dalla tua comunità? Non preoccuparti, perché puoi trovare un senso di appartenenza ovunque tu sia! 

Su dua.com puoi connetterti facilmente con i tuoi connazionali e creare relazioni significative. Non perdere altro tempo a sentirti solo: inizia a creare connessioni oggi stesso e sentiti di nuovo a casa.

Statistiche sulla diaspora, la migrazione e gli espatri dei rumeni

La diaspora rumena si riferisce alla popolazione di rumeni che vivono al di fuori della Romania. Secondo i dati ufficiali del Ministero degli Affari Esteri rumeno, si stima che nel 2019 circa 4 milioni di rumeni vivessero all’estero. 

Le comunità romene più numerose si trovano in paesi come Italia, Spagna, Germania, Regno Unito e Francia.

Tendenze migratorie

Dopo l’ingresso nell’Unione Europea nel 2007, la Romania ha registrato un’emigrazione significativa: molti rumeni hanno cercato migliori opportunità economiche in altri Paesi dell’UE. 

Tuttavia, i modelli migratori hanno subito delle fluttuazioni nel corso degli anni, influenzati da fattori quali le condizioni economiche, i cambiamenti politici e la situazione del mercato del lavoro sia in Romania che nei paesi di destinazione. 

Le rimesse, ovvero il denaro inviato dagli emigranti rumeni alle loro famiglie in patria, svolgono un ruolo significativo nell’economia della Romania. Secondo la Banca Mondiale, le rimesse in Romania hanno raggiunto circa 4 miliardi di dollari nel 2020.

Comunità di espatriati

Le comunità di espatriati rumeni si trovano in tutto il mondo, in particolare in Europa, Nord America e Australia. Queste comunità spesso mantengono forti legami con il loro paese d’origine attraverso organizzazioni culturali, social network e piattaforme online.

Brain Drain

La Romania ha dovuto affrontare sfide legate al fenomeno della fuga dei cervelli, in cui professionisti altamente qualificati, tra cui medici, ingegneri e specialisti IT, lasciano il paese per avere migliori opportunità all’estero. Questo ha portato a preoccuparsi della perdita di talenti e del suo impatto sullo sviluppo della Romania.

Servizio di incontri seri per single rumeni

Cerchi l’amore? Non cercare oltre dua.com, il principale servizio di incontri per single rumeni. La nostra piattaforma si rivolge esclusivamente a coloro che sono seriamente intenzionati a trovare un legame significativo con una persona speciale.

Con la nostra app, facile da usare, puoi unirti a una vivace comunità di persone che condividono i tuoi stessi valori e interessi. Che tu voglia costruire nuove amicizie o trovare la tua anima gemella, dua.com ha tutto ciò che ti serve per farlo.

Quindi perché aspettare? Scarica l’applicazione oggi stesso e inizia a esplorare le tue possibilità. Non perdere l’opportunità di entrare a far parte di una comunità di persone genuine e autentiche che cercano amore e compagnia. Iscriviti subito a dua.com e scopri tutte le possibilità!

Come uscire con un uomo rumeno?

Uscire con un uomo rumeno non è fondamentalmente diverso dall’uscire con uomini di altre culture. Tuttavia, è importante capire e apprezzare le sfumature culturali e i valori che possono influenzare le loro preferenze e i loro comportamenti. 

Ecco alcuni consigli per aiutarti ad uscire con un uomo rumeno:

  1. Sii di mentalità aperta
    Gli uomini rumeni, come quelli di qualsiasi altra cultura, sono individui con personalità diverse. Evita di fare supposizioni basate solo su stereotipi. Affronta ogni persona come un individuo e sii aperta a scoprire le sue qualità uniche.
  2. Mostra un interesse genuino
    Partecipa a conversazioni sui suoi interessi, i suoi hobby e le sue esperienze. Fai domande e ascolta attivamente le sue risposte. Mostrare un interesse genuino per la sua vita aiuterà a stabilire un legame e a creare fiducia.

  3. Apprezza la cucina rumena
    La cucina rumena è varia e deliziosa. Esplora i piatti tradizionali rumeni e dimostra di apprezzare il loro patrimonio culinario. Questo può essere un modo eccellente per creare un legame e sperimentare qualcosa di nuovo insieme.

  4. Apprezzare la cucina rumena
    La cucina rumena è varia e deliziosa. Esplora i piatti tradizionali rumeni e dimostra di apprezzare il loro patrimonio culinario. Questo può essere un modo eccellente per legare e sperimentare qualcosa di nuovo insieme.

Come uscire con una donna rumena?

Quando esci con una donna rumena, è importante affrontare la situazione con rispetto e comprensione della cultura rumena. Ecco alcuni consigli per aiutarti nel tuo percorso di incontri:

  1. Sii un gentiluomo
    Le donne rumene apprezzano i ruoli di genere tradizionali, quindi sii cavalleresco e cortese. Aprile le porte, tira fuori le sedie e porgile la mano quando ha bisogno di assistenza.
  2. Mostra un interesse genuino
    Fai domande sulla sua vita, sui suoi hobby e sui suoi interessi. Dimostra che ti interessa e ascolta attivamente. Partecipa a conversazioni significative per creare un legame.

  3. Sii puntuale
    La puntualità è molto apprezzata nella cultura rumena, quindi assicurati di arrivare puntuale ai tuoi appuntamenti. Questo dimostra il rispetto per il suo tempo e la tua affidabilità.

  4. Porta un regalo premuroso
    E consuetudine portare un piccolo regalo quando si visita la casa di una donna rumena. Fiori, cioccolatini o una bottiglia di vino sono gesti comunemente apprezzati.

  5. Abbraccia i valori della famiglia
    La famiglia ha un ruolo importante nella cultura rumena, quindi sii rispettoso e disponibile a passare del tempo con la tua famiglia. Mostra interesse per i membri della sua famiglia e crea un buon rapporto con loro.

  6. Mostra il tuo senso dell’umorismo
    I rumeni apprezzano l’umorismo e amano le risate. Sii spensierato e falla ridere, ma tieni conto delle differenze culturali ed evita le battute offensive.

 

Domande frequenti sui rumeni

La lingua ufficiale della Romania è il rumeno. Il rumeno è una lingua romanza appartenente al ramo dei romanzi orientali ed è la lingua madre della maggior parte della popolazione rumena. È parlato anche da comunità di romeni nei paesi vicini, come la Moldavia, l’Ucraina e la Serbia. Il romeno è scritto con l’alfabeto latino.

La religione predominante in Romania è il cristianesimo e la maggior parte dei rumeni si identifica come cristiani ortodossi orientali.

La Chiesa ortodossa rumena è la più grande confessione religiosa del Paese e svolge un ruolo significativo nella vita religiosa e culturale del popolo rumeno.

Affonda le sue radici nella tradizione ortodossa orientale ed è in comunione con le altre chiese ortodosse orientali di tutto il mondo.

Sì, in generale i rumeni sono associati al paese della Romania.

I rumeni sono la maggioranza etnica della Romania e costituiscono il gruppo più numeroso della popolazione del paese. Tuttavia, è importante notare che esistono comunità e individui rumeni che vivono anche al di fuori della Romania.

  1. Sarmale Si tratta di involtini di cavolo ripieni di una miscela di carne macinata (solitamente maiale), riso, erbe e spezie. Il sarmale viene spesso servito con polenta e panna acida.
  2. Mămăligă È una polenta tradizionale rumena a base di farina di mais. Di solito viene servita come contorno a vari stufati, carne o formaggio.

  3. Mici I mici, conosciuti anche come mititei, sono involtini di carne macinata alla griglia preparati con una miscela di maiale, manzo e varie spezie. Vengono spesso serviti con senape e pane fresco.

  4. Ciorbă de burtă È una sostanziosa zuppa di trippa preparata con panna acida, verdure e spezie. È un piatto popolare in Romania, soprattutto durante i mesi freddi.

  5. Ciorbă de pește È una zuppa di pesce preparata con vari tipi di pesce, verdure ed erbe. È nota per il suo sapore ricco e acidulo.

La Romania è nota per la sua ricca storia e i suoi paesaggi mozzafiato e offre una serie di famosi punti di riferimento e attrazioni turistiche. Ecco alcune delle più importanti:

  1. Castello di Bran (Castello di Dracula)
    Situata vicino a Brasov, questa fortezza medievale è spesso associata alla leggenda del Conte Dracula ed è una popolare destinazione turistica.
  2. Castello di Peleș
    Situato nei Carpazi vicino a Sinaia, il Castello di Peleș è un magnifico palazzo neorinascimentale noto per la sua architettura sfarzosa e i suoi splendidi dintorni.
  3. Palazzo del Parlamento
    Situato a Bucarest, è il più grande edificio amministrativo del mondo e un impressionante esempio di architettura dell’era comunista.
  4. Monasteri dipinti della Bucovina
    Questi siti Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, situati nel nord della Romania, presentano notevoli monasteri ortodossi del XV e XVI secolo adornati da vivaci affreschi.
  5. Cittadella di Sighișoara
    Situata nella città medievale di Sighișoara, questa cittadella ben conservata è Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO e luogo di nascita di Vlad l’Impalatore, l’ispiratore di Dracula.

Sì, la Romania ha prodotto diversi personaggi di spicco che hanno dato un contributo significativo in vari campi. Ecco alcuni rumeni famosi:

  1. Constantin Brâncuși (1876-1957)
    Considerato uno degli scultori più influenti del XX secolo, Brâncuși è noto per le sue forme astratte e semplificate. Le sue sculture hanno rivoluzionato l’arte moderna e hanno avuto un profondo impatto sullo sviluppo del modernismo.
  2. Emil Cioran (1911-1995)
    Cioran è stato un filosofo e saggista noto per i suoi scritti pessimistici ed esistenzialisti. Le sue opere esplorano i temi della sofferenza, del nichilismo e della condizione umana. Le intuizioni filosofiche di Cioran hanno ottenuto un riconoscimento internazionale e hanno influenzato numerosi pensatori.
  3. Eugen Ionescu (1909-1994)
    Ionescu è stato un drammaturgo e drammaturgo noto come una delle figure di spicco del Teatro dell’Assurdo. Le sue opere, come “Il Soprano Calvo” e “Rinoceronte”, sfidavano le convenzioni teatrali tradizionali ed esploravano i temi dell’alienazione e dell’assurdità dell’esistenza umana.
  4. George Enescu (1881-1955)
    Enescu è stato un famoso compositore, violinista e direttore d’orchestra. Le sue composizioni abbracciano una vasta gamma di generi, dalle sinfonie alla musica da camera e alle opere. La musica di Enescu combina elementi folkloristici rumeni con le tradizioni classiche e gli è valsa il plauso internazionale.
  5. Elie Wiesel (1928-2016)
    Pur essendo nato in Romania, Wiesel è stato naturalizzato cittadino americano ed è stato scrittore, professore e attivista politico. È noto soprattutto per il suo libro di memorie “Night”, che racconta le sue esperienze di sopravvissuto all’Olocausto. Wiesel ha ricevuto il Premio Nobel per la Pace nel 1986 per il suo impegno nella promozione dei diritti umani e nella lotta all’indifferenza.

Comunità

Tedeschi
Francesi
Italiani
Britannici
Americani
Britannici
Albanesi
Americani
Tedeschi
Italiani
Francesi