Albanesi nel Regno Unito

albanians in uk

Albanesi nel Regno Unito – Per secoli, gli albanesi hanno cercato una vita migliore al di fuori della loro patria. Molti hanno scelto di trasferirsi nel Regno Unito per avere opportunità che non avrebbero trovato in patria.

Alcuni sono partiti per motivi economici, altri per rifugiarsi da discriminazioni e conflitti. Qualunque sia la ragione, gli albanesi hanno sicuramente trovato il successo dopo essere arrivati nel Regno Unito, da artisti illustri che continuano a ispirare milioni di persone a imprenditori che stanno portando innovazioni eccezionali nei loro rispettivi settori e a tutti coloro che contribuiscono a rendere questo grande Paese ancora più grande.

In questo post esploreremo il modo in cui le diverse generazioni di albanesi hanno avuto un impatto sulla società, fornendo spunti culturali unici e innovazione attraverso varie attività come l’intrattenimento, l’istruzione e la politica – il tutto continuando a sostenere i valori e le credenze tradizionali!

Come sono arrivati gli albanesi nel Regno Unito?

Gli albanesi hanno iniziato ad arrivare nel Regno Unito negli anni ’70 e ’80, inizialmente da quella che allora era conosciuta come Jugoslavia. I bambini albanesi sono stati tra coloro che si sono rapidamente stabiliti nel Regno Unito, sia per sfuggire alle turbolenze del loro paese natale, i Balcani, sia per trovare lavoro o migliori opportunità di istruzione.

Altri albanesi sono arrivati quando sono scoppiati i disordini civili in patria, alla fine degli anni ’90. Incoraggiati da un programma governativo che mirava a portare nel Paese professionisti con competenze preziose, hanno continuato a immigrare fino al 2004, quando le condizioni in Albania sono migliorate e gli immigrati albanesi non sono più stati accolti a braccia aperte nel Regno Unito.

Nonostante i cambiamenti avvenuti nel corso del tempo, i migranti albanesi rimangono oggi una parte fondamentale della cultura britannica, avendo contribuito in modo incommensurabile all’economia e alla società.

Come sono le loro vite oggi?

La Gran Bretagna è stata a lungo la patria degli immigrati albanesi e l’approccio a braccia aperte del Paese nei confronti di coloro che desiderano stabilirsi in Gran Bretagna ha fornito a queste persone un importante livello di sostegno sociale ed economico, di cui hanno bisogno.

Le recenti affermazioni di figure di spicco della comunità albanese in Gran Bretagna, secondo le quali la decisione iniziale di allontanarsi dal proprio Paese quasi 20 anni fa è stata ripagata, hanno spinto la Gran Bretagna ancora di più nel cuore di queste persone.

Oggi la Gran Bretagna è un rifugio per molti albanesi, non solo perché è relativamente immune dai conflitti che li opprimono in Albania, ma anche per il suo continuo e caloroso abbraccio e sostegno ai nuovi arrivati.

Il contributo degli albanesi nel Regno Unito alla società britannica

La comunità albanese nel Regno Unito ha dato un immenso contributo alla società britannica sin dal suo arrivo. Il governo britannico ha riconosciuto il loro duro lavoro e la loro dedizione, soprattutto per quanto riguarda il controllo delle frontiere intorno alla Manica.

Sono stati responsabili dell’arresto di molte richieste di risarcimento da parte di fonti infondate e hanno fornito informazioni preziose per garantire la sicurezza del nostro delicato confine.

Inoltre, gli immigrati albanesi hanno trovato successo nelle loro carriere e nell’economia, dimostrando una capacità di recupero che è preziosa in un mondo in continuo cambiamento.

Anche se ci possono essere degli ostacoli lungo il percorso, siate certi che molti albanesi sono impegnati a lavorare diligentemente nella società britannica.

Le sfide che gli albanesi nel Regno Unito devono affrontare

Gli albanesi nel Regno Unito devono affrontare una moltitudine di sfide. Solo nella prima metà del 2019, l’Albania ha registrato uno dei più alti numeri di migranti in cerca di asilo, soprattutto a causa di discriminazioni, conflitti etnici e violenze.

Questo ha portato problemi unici alle comunità albanesi, tra cui le difficoltà di integrazione per coloro che decidono di trasferirsi nel Regno Unito. Molti arrivano privi di competenze linguistiche di base, incontrano barriere culturali ed educative e sono svantaggiati dalle politiche abitative che spesso favoriscono prima i britannici autoctoni.

Tutto ciò può creare circostanze difficili per gli individui e le famiglie che cercano di adattarsi. Nonostante questi ostacoli, è stimolante vedere molti giovani immigrati integrarsi nella vita britannica e far sentire la propria voce nella società.

Prospettive per gli albanesi nel Regno Unito

La nuova guida del governo britannico ha certamente aperto nuove prospettive per gli albanesi nel Regno Unito, poiché smette di discriminare i cittadini non appartenenti al SEE.

Grazie alle nuove misure adottate negli ultimi anni, i datori di lavoro britannici sono incoraggiati ad assumere un maggior numero di persone altamente specializzate e qualificate, indipendentemente dalla loro nazionalità.

Pertanto, i cittadini britannici hanno ottime possibilità di successo nel Regno Unito se seguono le nuove norme e sfruttano le loro competenze per cogliere nuove opportunità. Si spera che con queste nuove indicazioni il futuro degli immigrati albanesi nel Regno Unito sia più roseo.

Inoltre, nuove iniziative di startup stanno sorgendo in alcune zone del Paese, offrendo più opzioni e servizi specializzati agli aspiranti imprenditori albanesi.

Soprattutto, questi recenti sviluppi fanno sperare in un futuro per gli albanesi nel Regno Unito. Questa comunità può ora guardare a un periodo più luminoso di crescita professionale e personale senza precedenti.

Gli albanesi sono orgogliosi del loro patrimonio e della loro cultura

I cittadini albanesi sono molto orgogliosi del loro patrimonio, della loro cultura e dell’Albania in generale. Se si guarda all’esterno, è facile capire perché, nonostante siano stati essi stessi vittime della schiavitù moderna nel corso dei secoli, circa un quarto – il 25% – dei cittadini albanesi ha preso decisioni positive che hanno plasmato la cultura e l’identità albanese subito dopo la creazione del Paese.

Queste fonti primarie che dimostrano l’identità albanese si sono aggiunte alla cucina tradizionale unica degli albanesi, e naturalmente questo ha fatto sì che i popoli albanesi siano orgogliosi del loro patrimonio. In tutto il Paese si possono trovare persone che indossano abiti tradizionali in occasioni speciali, che ospitano feste che celebrano eventi specificamente albanesi e che incorporano il folklore albanese nell’attuale vernacolo popolare.

Altri articoli: