Fumare è poco sexy?

is smoking unsexy

Un nuovo studio rivela che il fumo danneggia la vita sentimentale.

  • In generale, i fumatori ricevono il 52,7% di incontri in meno rispetto ai non fumatori.
  • La ricerca offre una visione unica dell’impatto che il fumo ha sugli incontri, fornendo uno sguardo straordinario su come questa abitudine influisce sulla vita sentimentale delle persone.
  • Sorprendentemente, le donne non fumatrici ricevono in totale il 63,6% di incontri in più rispetto alle fumatrici negli incontri online.

Il legame tra fumo e vita sentimentale

Siete mai usciti con un fumatore? O il fumo è un ostacolo per te?
Fumatori o non fumatori, tutti pensano di avere un partner fumatore.

Un recente studio di dua.com ha scoperto un’interessante relazione tra il fumo e gli appuntamenti, facendo luce su come le nostre abitudini possano influenzare anche la nostra vita sentimentale.

Gli utenti dell’app di incontri dua.com possono indicare nel loro profilo se sono fumatori, non fumatori o fumatori occasionali.

L’analisi di oltre 460.000 utenti dell’app ha rivelato schemi interessanti relativi al comportamento dei fumatori.

is smoking unsexy

Ad esempio, i fumatori potrebbero avere difficoltà a trovare partner perché i non fumatori sembrano essere più desiderati dai potenziali partner. In particolare, gli utenti non fumatori hanno ricevuto tassi di incontro sostanzialmente più alti rispetto ai loro coetanei fumatori (111,4%).

”Anche se ovviamente in molti casi le persone non sono permanentemente fumatrici e alcune persone riescono a passare sopra a questo aspetto, è chiaro che questo influenza la decisione di una persona di uscire con te” – ha dichiarato Sarah Benny, autrice di “The Simple Life”.

I risultati dello studio si allineano a questa affermazione, indicando una diminuzione dell’attrattiva nei confronti dei fumatori.

È interessante notare che lo studio ha rilevato che le donne non fumatrici (63,6%) sono preferite alle donne fumatrici, evidenziando l’importanza di abitudini sane quando si cerca un potenziale partner.

Allo stesso modo, lo studio ha rilevato che la tendenza vale anche per gli uomini, ma in misura minore (48,4%) degli utenti che indicano una preferenza per i non fumatori rispetto alle loro controparti fumatrici.

Commentando i risultati, Eduard Luta – portavoce di dua.com – ha dichiarato:

“Sebbene i risultati confermino ciò che molti già pensano, le statistiche sono comunque sorprendenti e indicano che uno stile di vita sano non solo migliora il benessere, ma ha anche un impatto positivo sulla vita sentimentale”

La ricerca ha analizzato anche la fascia d’età, rivelando che i 18-24enni sono i fumatori più attivi e che la loro abitudine al fumo è stata associata a un successo di appuntamenti significativamente inferiore.

I fumatori hanno ricevuto il 48% di incontri in meno rispetto ai coetanei non fumatori di questa fascia d’età.

I risultati dello studio sono stati particolarmente interessanti in quanto hanno mostrato che la fascia di età più avanzata (25-34 anni) aveva una percentuale più alta di utenti non fumatori.

Ciò suggerisce che gli individui di questa fascia d’età sono più propensi a dare priorità a uno stile di vita più sano e a ottenere risultati migliori negli appuntamenti.

Quindi, se state cercando di migliorare la vostra vita sentimentale, forse è arrivato il momento di mettere da parte la sigaretta e dare la priorità alla vostra salute.

Conclusione

In un mondo in cui l’amore è a portata di mano, lo studio ha rivelato che l’abitudine al fumo potrebbe influire sulle possibilità di avere un appuntamento.

La ricerca ha rilevato che i fumatori sono svantaggiati quando si tratta di appuntamenti online, ricevendo il 52,7% in meno di incontri. La scoperta più scioccante dello studio è che le donne non fumatrici ricevono il 63,6% di incontri in più, evidenziando l’impatto che le abitudini salutari hanno sulla nostra vita sentimentale.

Approfondimento sui dati: La metodologia alla base dello studio

La ricerca ha incluso un totale di 466.949 utenti all’interno dell’applicazione dua.com, analizzando le informazioni relative ai tag #fumatore #qualchevolta fumatore #nonfumatore sui loro profili. Da qui sono stati identificati i like e le corrispondenze ricevute da ciascun utente.
Inoltre, lo studio ha esaminato le fasce d’età di tutti gli utenti, per esplorare in questo modo qualsiasi correlazione tra l’abitudine al fumo di un utente e il suo tasso di successo sull’applicazione.

Altri articoli: